STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 20 luglio 2017

Verso il Prix Robert Papin G2 di domenica 23. Confermato #Ipompieridiviggiu, al via a Maisons Laffitte contro 5 avversari

Tutto confermato. Domenica l'Italia che galoppa verso la Francia cercherà ancora una volta una coraggiosa valorizzazione. A Maisons-Laffitte si corre il Prix Robert Papin G2 sui 1100 metri in pista dritta, una corsa nella quale i nostri nei tempi andati hanno avuto sempre parecchie soddisfazioni e qui sono arrivate 2 vittorie come quelle di Rolly Polly nel 2000 allenata da Bruno Grizzetti e Lui Rei nel 2008 con in sella Dario Vargiu. 
Nel 2017 ci prova Ipompieridiviggiu (Pastoral Pursuits), vincitore del Premio Primi Passi G3 in Italia, che con Cristian Demuro affronterà 5 avversari tra cui Heartache (Kyllachy), la femmina imbattuta in 2 uscite allenata da Clive Cox, emersa nelle Queen Mary Stakes G2 al Royal Ascot. La differenza è rappresentata dalla monta che sarà quella di Gerald Mosse, al posto di Adamo Kirby che non rientra nel peso... Al via ci sono Frozen Angel (Dark Angel) per Tom Dascombe, Unfortunately (Society Rock) per Karle Burke, De Bruyne Horse (Showcasing) per Richard Hannon e l'unica francese sarà invece High Dream Milena (Dabirsim) per Criquette Head ed i colori dei signori Marzocco.
Nelle prossime ore sapremo di più su orari e steccati ma a naso è un tentativo che dirà molto dello stato di salute dei nostri 2 anni in Europa ed un test importante anche per l'umore di Bruno Grizzetti stesso, a qualche settimana dal divorzio con la formazione della Incolinx.
A proposito di italiani in Francia, salperà oltralpe anche Wake Gold (Sepoy), talentuosissima cavalla allenata da Francesco Santella che ha vinto il Criterium Ambrosiano a Milano sui 1200 metri con un cambio di marcia devastante, che il 29 tenterà il Prix Six Perfections Lr sui 1400 metri a Deauville in ottica Prix du Calvaldos G2, se confermerà l'impressione milanese. Sulla stessa strada anche un'altra dello stesso team dell'Avvocato Ferdinando Fratini, con Money Sister (Harbour Watch), che il 4 Agosto tenterà una maiden ma è ritenuta molto promettente e se tutto verrà confermato proverà anche lei ad alzare l'asticella verso qualcosa di importante.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui