STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 13 luglio 2017

Hong Kong: Prima vittoria in stagione per Alberto Sanna. Ecco gli altri "italians" nell'ex Colonia Britannica.

Nel tradizionale mercoledì di Happy Valley, ad Hong Kong, da registrare la prima vittoria in stagione per Alberto Sanna, a segno con Triumphant Jewel (Not A Single Doubt) nel Let Me Fight Handicap (3yo+) (Course A) (Turf), un handicap class 3 sui 1000 metri, pagando al totalizzatore quasi 15 contro 1 e producendo una interpretazione perfetta in sella al cavallo di D Cruz di proprietà della Big Century Syndicate, battendo il favorito montato da Joao Moreira.
Alberto, da poco arrivato ad Hong Kong, ha affidato il suo pensiero per questa vittoria su Facebook, scrivendo: "..10 giorni fà ero a Budapest a montare e mai mi sarei aspettato la chiamata di Umberto Rispoli per venire qui, volevo rinunciare perché non mi sentivo in forma e non volevo far fare brutte figure a chi ha creduto tanto in me..Sarebbe stata già una esperienza fantastica ma non siamo fatti per lasciare le cose a metà, e per fortuna oggi ho provato un emozione indescrivibile, perché vincere qui è stupendo!!" IL VIDEO DELLA VITTORIA DI ALBERTO SANNA QUI. Complimenti!
Il jockey italiano, fresco di nuova esperienza grazie anche all'ambasciata di Umberto Rispoli (15 vittorie in stagione festeggiate con una tinta ossigenata e molto attivo sul suo canale instagram https://www.instagram.com/umberto_rispoli88/), si è anche piazzato quarto con Country Melody in un handicap class 2 sui 1200 metri, dove è finito terzo l'ex italiano Verbinsky. Hero Look solo ottavo in un altro handicap class 3 sui 1200 metri. A proposito di novità di ex italiani da Hong Kong ci sono un paio di novità. General Sherman (Teofilo), qualche giorno fa a Sha Tin ha vinto la sua terza corsa da quando è stato esportato nell'ex colonia britannica. Mentre Dee Dee D'Or (Zebedee), secondo nel Derby Italiano 2016 ed acquistato da Robert NG per la carriera cinese, dopo tre np a livello locale è stato ufficialmente ritirato dalle competizioni. Ancora alla ricerca della loro dimensione sono invece Saent e Biz Heart.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui