Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

venerdì, luglio 14, 2017

Allevamento: Si ritira la spettacolare #Minding, 7 volte vincitrice di G1 su tutte le distanze!

La notizia di fatto l'aveva già anticipata Aidan O'Brien qualche settimana fa, ma alla fine è stata ufficializzata solo nelle ultime ore. La campionessa Minding (Galileo), una cavalla di rara bellezza, possente, feroce, spettacolare nei movimenti, quasi una virago nel fisico, è stata ritirata in razza a causa di continui contrattempi che ne hanno ritardato il rientro nella stagione. Di proprietà di Derrick Smith, Mrs John Magnier e Michael Tabor, in carriera ha vinto una cosa come 7 G1. Ha vinto a 2 anni, con uno score di 3 vittorie in 5 uscite, con il culmine nelle Moyglare Stud Stakes G1 al Curragh battendo Alice Springs e Ballydoyle (video) prima di concludere la stagione con una straripante affermazione nel Fillies' Mile G1 (video). Insieme a Clemmie, è stata una delle poche Galileo a vincere su distanze intorno ai 6f, aspetto abbastanza raro.
La "blaze-faced bay", cioè la cavalla con la lista in faccia,  una figlia di Galileo e Lillie Langtry (Danehill Dancer), alla prima uscita dei 3 anni ha fatto subito capire di che pasta era fatta vincendo le QIPCO 1000 Guineas (video), salvo poi perdere in casa e non riuscendo nel doppio delle 1000 Ghinee perchè battuta sul pesante da Jet Setting (Fast Company).
Ancor più impressionante è stata nelle Investec Oaks G1 dove riuscì in un recupero miracoloso, contro cavalle normali (video), per poi vincere ancora le Pretty Polly Stakes G1 e le Nassau Stakes G1 (video) e finire terza di Almanzor (Wootton Bassett) e compagna Found (Galileo) nelle Irish Champion Stakes. Tornata sul tema del miglio ha vinto anche le Queen Elizabeth II Stakes in Ottobre battendo Ribchester (Iffraaj) (video), nel 2017 è rientrata vincendo le Mooresbridge Stakes G2 a Naas il primo Maggio, prima di infortunarsi gravemente e quindi essere ritirata in razza. Ci si domanda chi possa essere ora il suo principe azzurro. Attendiamo sviluppi ma, rimanendo in tema, il più accreditato è War Front, a meno che il Coolmore non voglia puntare ancora a Deep Impact
Minding ha vinto tutto quello che doveva vincere tra i 1200 e 2400 metri, con uno score di 13 corse disputate con 9 vittorie e 4 piazzamenti per somme vinte in £2,344,930. Sua sorella piena, Conquest, ha debuttato a Leopardstown giovedì senza piazzarsi. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata