Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

martedì, marzo 31, 2020

Personaggi: #Acasadi Luigi Riccardi, ai tempi del Coronavirus. Ecco l'intervista al trainer italiano ora in Corea del Sud

Nella foto una istantanea dell'intervista a Luigi Riccardi da Seul.
Questa volta siamo entrati nella casa di Luigi Riccardi, allenatore sardo ma cresciuto professionalmente a Capannelle che da qualche anno ha preso la valigia e si è trasferito in Corea del Sud per proseguire la sua carriera di allenatore, approfittando di una rarissima finestra e di un piccolissimo spazio concesso agli allenatori stranieri in un paese che ippicamente si sta evolvendo molto e che offre dei montepremi molto gratificanti.
La nuova vita orientale di Luigi Riccardi sta proseguendo nella normalità che impone il momento, soprattutto in quei paesi che hanno dovuto affrontare prima dell'Occidente l'emergenza da Covid-19. Con lui abbiamo fatto una bella chiacchierata in relazione alle differenze dei paesi, ed è stata ovviamente occasione per fare due chiacchiere su quello che dovremmo, o non dovremmo, imparare quando sarà finita tutta l'emergenza. 
Buona visione.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata