Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

sabato, marzo 21, 2020

Francia: Al Shaqab chiude le porte! Stop alla stazione di monta, ecco il motivo

Nella foto Shalaa, residente all'Haras du Bouquetot.
La stazione di monta di Al Shaqab in Francia, l’Haras de Boquetot, chiude le porte da lunedì. Di seguito il comunicato ufficiale comparso sul sito internet dell’allevamento. “Nell'attuale contesto di crisi sanitaria umana e nella lotta contro la diffusione del virus Covid-19, l’Haras de Bouquetot cesserà tutte le coperture di stalloni e chiuderà le sue porte da lunedì 23 marzo, per almeno due settimane. Le coperture già prenotate saranno assicurate fino a domenica, non saranno accettate nuove prenotazioni. Nella consapevolezza dell'impatto economico che questa decisione può avere sugli allevatori, la nostra priorità rimane la salute e la sicurezza del nostro personale e dei nostri clienti, considerando la gravità di questa crisi e in conformità con tutte le misure drastiche recentemente adottate in tutta Europa. Il nostro team commerciale rimane a vostra disposizione per rispondere alle vostre domande”. 
Decisione improvvisa ed in controtendenza con quello che era stato raggiunto, in termini di aperture, con i ministeri di riferimento così come raccontato in Italia con la mobilità delle fattrici verso le stazioni di monta garantite. Forse un caso di positività non comunicato? Non si sa. Sta di fatto che questa decisione potrebbe condizionare moltissimo lo stud francese dove funzionano alcuni degli stalloni più promettenti ed interessanti d'europa come l'attesissimo Shalaa poi Toronado, Al Wukair, Mekhtaal, Ectot, Olympic Glory, Ruler of the World e Zelzal
Nel resto d'Europa la prosecuzione della stagione di monta, pur con fortissime restrizioni, è confermata

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata