Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

mercoledì, marzo 25, 2020

Inghilterra: Linee guida emesse per gli allenatori per mantenere il benessere dei cavalli durante il blocco

Purosangue che si allenano a Warren Hill prima del blocco.
Agli allenatori in Gran Bretagna è stato consigliato di provvedere al benessere dei loro cavalli senza mantenere la loro forma fisica per correre, in ottemperanza alle nuove linee guida emanate dal BHA alla luce della pandemia di coronavirus. 
Il primo ministro Boris Johnson ha messo in atto un blocco lunedì, richiedendo alle persone di rimanere a casa a meno che non sia assolutamente necessario, chiudendo negozi non essenziali e spazi della comunità e fermando tutti gli incontri di più di due persone in pubblico. Nella foto una bella panoramica di Warren Hill, scattata da Emma Berry.
Le linee guida BHA supportano il personale stabile che continua a recarsi al lavoro ma solo dove era impossibile per loro lavorare da casa.
La dichiarazione recita: "Ovviamente i cavalli dovrebbero essere curati in ogni momento - incluso l'accesso a cibo e acqua, box puliti ed esercizio fisico. Molte aziende richiedono personale che viaggi per lavorare per provvedere.
"La nostra attuale comprensione è che, al fine di aderire alla guida del governo, lo standard di cura dovrebbe essere focalizzato principalmente sul mantenimento del loro benessere, piuttosto che sulla loro idoneità a correre. Qualsiasi attività non essenziale oltre a questa dovrebbe essere attentamente considerata e, ove possibile, evitata."

Martedì l'amministratore delegato della National Association of Racing Staff George McGrath ha parlato della necessità per il personale fisso di continuare a lavorare, se si sentono a proprio agio nel farlo, per mantenere la salute della popolazione dei cavalli da corsa. 
McGrath ha dichiarato: "Prima torniamo a correre, meglio è, anche se è a porte chiuse, e come tale abbiamo bisogno che i cavalli siano pronti. Se dovessimo fermarci ci vorrebbero settimane per tornare al massimo della forma fisica. "
Il BHA ha esteso la sua consulenza al personale dell'ippodromo che, in modo analogo al personale stabile, può ancora recarsi al lavoro "per svolgere compiti all'aperto fondamentali, a condizione che vengano rispettati i requisiti di distanza sociale e le riunioni di non più di due persone".

Non ci saranno corse in Gran Bretagna fino al 1 ° maggio, almeno. 

La guida completa pubblicata da BHA può essere letta cliccando su questo LINK. Oppure per le linee guida completa cliccando QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata