Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

lunedì, marzo 02, 2020

Saudi Cup: Multa monstre per Mike Smith! 11 giorni di appiedamento e $210,000 di multa. Scopri i motivi

Nella foto Mike Smith, 54 anni. 
Il miglior fantino statunitense Mike Smith è stato sanzionato e colpito con un divieto di nove giorni e un'enorme multa per l'uso eccessivo della frusta in sella a Midnight Bisou per catturare il secondo posto nella nella inaugurale Saudi Cup da 20 milioni di dollari di sabato scorso. Una cifra gigantesca. 
Tutti i fantini hanno ricevuto una quota del 10% di qualsiasi premio in denaro ma Mike Smith è stato costretto a rinunciare al 60% della sua percentuale sui $3,5 milioni, facendo salire il conto della sua multa ad un salatissimo $210,000 di sanzione. 
Mike Smith ha ricevuto 8 giorni perchè secondo la relazione ufficiale avrebbe colpito con 14 frustate mentre il limite consentito è di 10, ed il giorno in più è stato per l'aggravante di "cattiveria" gratuita, aspetto sempre molto discutibile. 
Sta di fatto che Phil Tuck, amministratore delegato del Jockey Club dell'Arabia Saudita, ha spiegato: "Tutti i fantini, incluso Mike, sono stati invitati a un briefing venerdì e sabato e hanno ricordato le relative regole e sanzioni. Lo sapevano tutti come ci saremmo comportati. Una guida a tutte le regole pertinenti è stata inviata per e-mail ai jockeys in visita prima del loro arrivo e le copie sono state affisse negli spogliatoi. Stiamo proteggendo il benessere del cavallo e tutti ne sono stati informati."
Non è stata una giornata positiva per Mike Smith, che aveva preso altre 2 giornate per non aver effettuato il controllo del peso dopo la 5ª corsa, quando aveva sostituito un fantino locale. 
Smith, il cui record nelle più grandi gare del mondo gli è valso il soprannome di "Big Money Mike", aveva ottenuto un bonus di $ 30.000 per aver vinto la sfida dei fantini internazionali alla vigilia della Saudi Cup all'ippodromo King Abdulaziz a Riyadh, vincendo due dei quattro summit da $400.000. 
Il California Horse Racing Board ha confermato che le sospensioni di Smith, per un totale di 11 giorni, sono state riconvertite in USA. 
Smith non è stato l'unico fantino ad essere in acqua calda con gli steward dato che Irad Ortiz è stato consegnato una sospensione di otto giorni per un uso eccessivo della frusta nell'ottava corsa di venerdì e gli sono stati consegnati altri due giorni per lo stesso reato nella Saudi Cup. Il fantino portoricano è stato multato del 10% della sua quota in denaro.
Sabato a Oisin Murphy è stata data una sospensione di due giorni per un uso eccessivo della frusta a bordo di Deirdre, ma ha fatto ricorso e gli è stata concessa la dispensa per le gare di Gruppo per montare il Super Saturday a Dubai. Sarà sospeso il 6 e 13 marzo, previa conferma da parte del BHA.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata